Varese Pride, patrocinio a stelle e strisce

Il Coordinamento Varese Pride è lieto di annunciare di aver ricevuto il patrocinio del Consolato Generale degli Stati Uniti a Milano

Milano pride 2015 Varese c'è

Il Coordinamento Varese Pride è lieto di annunciare di aver ricevuto il patrocinio del Consolato Generale degli Stati Uniti a Milano.

«Siamo lieti di aver ricevuto questo importante patrocinio dal Consolato – spiega Giovanni Boschini, portavoce del Coordinamento e presidente di Arcigay Varese –. Gli Stati Uniti D’America si apprestano a raggiungere la piena uguaglianza sul fronte dei diritti LGBT: in tutti e cinquanta gli stati sono già legali i matrimoni e le adozioni omosessuali. L’appoggio al primo Varese Pride da parte del Consolato ha un forte valore simbolico. Il nostro auspicio è che l’Italia possa raggiungere la stessa uguaglianza e speriamo vivamente che il nostro paese si attivi in maniera decisa nell’abbattimento delle discriminazioni basate sull’orientamento sessuale».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.