Varese – Trezzano anticipata di un’ora

Domenica 10 a Masnago si giocherà alle 14,30. Da mercoledì invece a Tradate si aprono le prevendite per la sfida del 17 contro i biancorossi

varese tradate calcio eccellenza

Leggera variazione nel calendario del Varese Calcio, che deve disputare ancora tre partite prima di salire ufficialmente nel campionato di Serie D. La prima di queste è in programma domenica prossima, 10 aprile, al “Franco Ossola” contro il Trezzano.

Il calcio d’inizio, in origine previsto per le 15,30, è stato infatti riposizionato alle 14,30, un’ora prima. La decisione è stata presa per via della partita di basket tra Openjobmetis e Umana Venezia prevista per le 18,15. In questo modo si allungano i tempi tra le due gare e si permette una gestione più fluida del traffico e dei parcheggi nell’area di Masnago.

AMICHEVOLE GIOVEDI’ – Per prepararsi al meglio all’incontro, la squadra di Giuliano Melosi – in striscia aperta di 14 vittorie – ospiterà giovedì pomeriggio allo stadio l’Inveruno. Un assaggio di categoria superiore per Luoni e compagni: il club milanese milita infatti in Serie D. Si comincia alle 15,30.

PREVENDITE PER TRADATE – Intanto a Tradate, dove il Varese giocherà il prossimo 17 aprile, sono iniziati i preparativi per quello che è a ragione considerato un big match. A partire da domani, mercoledì 6, l’Fc Tradate apre infatti le prevendite della sfida con i biancorossi. Tagliandi già disponibili al centro sportivo “Uslenghi” tra le ore 17 e le 20. Per informazioni si può chiamare il numero dello stadio di viale Europa a Tradate, 345-5310881. Da sabato 9 invece, biglietti in vendita anche alla Ricevitoria “Lotto” di via Morosini a Varese (0332-242600) dalle ore 8 alle 18 nei giorni feriali, dalle 9 alle 12 la domenica.

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 05 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.