Via alle cronoscalate della Ciclovarese Challenge

Domenica 24 aprile si disputa la Ganna-Boarezzo organizzata dalla "Sc Binda", prima di sette manifestazioni riunite nel circuito amatoriale

ciclismo generica giovanile volata bicicletta
Presentazioni, gare giovanili, squadre, corridori di ciclismo in provincia di Varese

Prende il via domenica prossima, 24 aprile, l’edizione 2016 della Ciclovarese Challenge, il circuito che raggruppa sette cicloscalate organizzate nella nostra provincia da diverse società sportive.

Il primo appuntamento è con la Ganna-Boarezzo, allestita dalla Sc Binda di Varese (la stessa della Tre Valli Varesine) che poi si occuperà anche di alcuni appuntamenti successivi a partire dalla Comacchio-Cabiaglio del 15 maggio prossimo.

Il challenge è aperto a tutti (obbligatorio il casco per i partecipanti) e ha come finalità la diffusione dello sport ciclistico e la partecipazione a eventi collettivi. Per questo il cronometraggio delle scalate ha finalità non agonistiche e le premiazioni dei singoli appuntamenti e del circuito intero saranno rivolte soprattutto a sottolineare la fedeltà dei partecipanti e l’adesione di gruppi e famiglie.

Domenica 24 quindi, si pedala tra Ganna e Boarezzo con partenza libera tra le 8,30 e le 11,30. L’iscrizione (la quota è fissata in 10 euro) può essere effettuata sul posto e il ricavato verrà devoluto all’associazione gallaratese “0-18 Onlus” che si occupa dell’inserimento sociale di bambini e ragazzi minorenni.

Ciclovarese Challenge Cronoscalate 2016 – Il calendario

24 aprile: Ganna-Boarezzo (S.C. Binda)
15 maggio: Comacchio di Cuvio – Castello Cabiaglio (S.C. Binda)
22 maggio: Brusimpiano-Ardena ( S.C. Binda – Amici del Cuvignone)
29 maggio: Rancio Valcuvia-Brinzio (S.C.Binda)
26 giugno: Rancio Valcuvia-Masciago-Bedero Valcuvia (G.S.Berti – S.C.Binda)
3 luglio: Cuveglio-Duno (ACTL Varese)
11 settembre: Piccolo Stelvio (Parrocchia Castiglione Olona-Team Lino)

 

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 22 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.