Genitori ed educatori al lavoro per ridipingere la ludoteca

Le pareti sono state imbiancate nella giornata di sabato, a titolo volontario

Imbiancatura ludoteca laveno mombello

Maniche rimboccate per dipingere la ludoteca di Laveno Mombello. Nella giornata di sabato (18 giugno) educatori e genitori hanno dato il loro contributo volontario per rendere più bello lo spazio dedicato ai bambini. 

Claudio, Greta e Federica, educatori della ludoteca comunale con Fabio, Mustafà e Walter, papà di alcuni bambini, hanno lavorato senza sosta per ridare colore alle pareti. Tutti insieme hanno dedicato la giornata alla sistemazione del servizio a titolo completamente volontario, per rendere lo spazio bambini in un ambiente ancora più ordinato e accogliente.

In un momento di grave difficoltà per le amministrazioni comunali, l’iniziativa portata avanti da genitori ed educatori risulta importante ricordando che i servizi dedicati ai bambini è un bene collettivo e che tutti possono aiutare per sostenerli e migliorarli.

La ludoteca è un servizio comunale che accoglie lungo tutto l’anno i bambini lavenesi dagli zero ai dieci anni. Da ottobre a maggio la struttura è aperta la mattina per i bambini da zero e tre anni accompagnati da un adulto di casa per trascorrere insieme momenti di gioco e di scambio. Tutti i pomeriggi invece, nel periodo scolastico, il servizio è dedicato ai bambini della scuola primaria, con funzione di spazio gioco e compiti.

di adelia.brigo@varesenews.it
Pubblicato il 20 giugno 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.