Arianna Talamona, sesto posto ma un altro record italiano

In finale dei 200 misti, la malnatese non centra il podio ma abbassa di due secondi il suo record italiano

arianna talamona

(foto Facebook –FINP Federazione Italiana Nuoto Paralimpico)

Non porta a casa una medaglia dalle Paralimpiadi di Rio de Janeiro, ma non può che essere soddisfatta Arianna Talamona, che nella finale dei 200 misti arriva sesta.

Un risultato che però ha enorme valore per la nuotatrice malnatese, che migliora ulteriormente il record italiano, già ritoccato nelle batterie.

Arianna ha fermato il cronometro dopo 3’16”97 e ha confermato di essere la migliore europea nella specialità.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 settembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.