Varese News

Sport

Ai Killer Bees non basta segnare otto reti

Esordio con sconfitta per le Api che cedono in casa contro il Cramosina con un roboante 8-11

varese killer bees cramosina hockey su ghiaccio
Le foto dell'hockey

Sconfitta per i Varese Killer Bees nella gara del campionato svizzero di Terza Lega: le Api, sempre costrette all’inseguimento, perdono infatti all’esordio in via Albani contro il Cramosina con il roboante punteggio di 8-11.

Qualche giocatore fuori forma e diversi infortunati hanno messo in difficoltà la squadra di Cacciatore che tra l’altro ha dovuto affrontare un Cramosina temibile, veloce e concentrato verso l’obiettivo vittoria. I Killer Bees, come dimostra il risultato, sono stati bravi in attacco segnando a ripetizione, ma hanno accusato in retroguardia, vuoi per le assenze, vuoi per i meccanismi non ancora rodati.

Di certo il pubblico non si è annoiato fin dal primo periodo, terminato sul 4-5 con quattro diversi marcatori in casa gialloazzurra. All’inizio del secondo tempo è arrivato anche il pareggio sul 5-5 con la seconda delle tre marcature di Franchini, poi però il Cramosina ha accelerato e chiuso sul 6-8 al 40′ dopo aver toccato il +3. Un break che ha minato le speranze varesine anche si i Killer Bees nel momento di massimo forcing sono risaliti sino all’8-9 con il solito Franchini e con Procopio. Poi un mix di sfortuna, distrazione e stanchezza dei padroni di casa ha permesso il definitivo scatto in avanti dei ticinesi.

La squadra di Cacciatore si è già rimessa al lavoro in vista dell’impegno del 24 ottobre a Lugano contro l’HC Pregassona, sperando anche di recuperare per allora qualche titolare in piena forma. Intanto la gara con il Cramosina è stata la prima trasmessa in diretta sulla pagina Facebook delle Api, esperimento che si ripeterà anche per le prossime partite casalinghe.

Varese Killer Bees – HC Cramosina: 8-11 (4-5; 2-3; 2-3)

 

Reti VKB: 3’20’’ Ivashynka (Barbiero) (1-1); 8’19’’ Franchini (Devito) (2-2); 15’01’’ Devito (Franchini, Pirro) (3-4); 15’34’’ Cortenova (Franchini) (4-4); 21’43’’ Franchini (Devito) (5-5); 38’22’’ Procopio (Ivashynka) (6-8); 48’51’’ Franchini (7-9); 51’34’ Procopio (Teruggia) (8-9).
VareseKB:
Bianchi, Broggi, Ivashynka, Suominen (C), Cesarini, Barbiero, Franchini, Barban, Procopio, Teruggia, Galeone, Malacarne, Cortenova, Rizzo, Tonetto, Pirro, Devito. Coach: John Cacciatore.
Penalità: 9×2’, 1×10’ Varese Killer Bees – 7×2’ HC Cramosina.
Arbitri: Fabio Scheggia, Ernst Tiago.

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 18 ottobre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.