Varese News

Varese Laghi

Alla Colonia elioterapica per “scoprire” il cervello

Si tratta di un’opportunità di accostarsi in modo diretto e semplice alla scienza, con un linguaggio scientifico puntuale ma chiaro per tutti

colonia germignaga
Le immagini dell'edificio sul lago dopo i lavori di recupero dai danni causati dalla piena del novembre 2014

L’Associazione Amici del Liceo di Luino e il Liceo “Sereni”, dopo il primo “Venerdì della Scienza”, organizzano un altro importante momento di divulgazione di temi scientifici.
Venerdì 21 ottobre alle 20.45 presso la Colonia Elioterapica di Germignaga in via Bodmer, vi sarà un viaggio “Alla scoperta del più misterioso degli organi: il cervello”.

Relatore della serata Gabriele Camboni, psichiatra, neurologo e psicoterapeuta.
“Il Liceo “Sereni” di Luino è onorato di proporre alla cittadinanza un dibattito dall’alto livello culturale – commenta la dirigente scolastica del Liceo Maria Luisa Patrizi – ringrazio gli Amici del Liceo di Luino per l’ organizzazione, il Comune di Germignaga per la magnifica location e l’Università degli Studi dell’Insubria per il prestigioso patrocinio concesso. La mission del Liceo – conclude Patrizi – è anche quella di diffondere tematiche scientifiche e di attualità a tutta la popolazione del territorio”.

Il dottor Camboni, che è anche medico di medicina generale a Germignaga e in altri comuni del territorio, ci permetterà di conoscere meglio il cervello, organo principe del corpo umano.

Sarà fatto un parallelismo con il computer e poi verrà approfondito il rapporto con la mente e le emozioni umane.
Gli organizzatori auspicano che anche in questo secondo incontro, come nel primo, intervengano studenti liceali e universitari, oltre a genitori e tutti gli interessati.

Si tratta di un’opportunità di accostarsi in modo diretto e semplice alla scienza, con un linguaggio scientifico puntuale ma chiaro per tutti.
Al termine della serata, è previsto un ampio spazio per il dibattito tra i presenti, con il relatore che sarà ben lieto di rispondere alle domande e alle osservazioni.

L’incontro gode del patrocinio del Comune di Germignaga e dell’Università degli Studi dell’Insubria.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 ottobre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.