Varese News

Varese Laghi

Asfaltature e manutenzione delle strade, approvato lo studio di fattibilità

Inizieranno in questi giorni i lavori della via del ponticello, nella zona industriale. Approvata dal consiglio comunale anche al modifica allo statuto per introdurre i gruppi di lavoro

141tour
I luoghi che abbiamo visitato nella tappa di Brebbia del 141Tour, il 31 luglio 2015

Manutenzione e asfaltature delle strade e modifica allo statuto al centro dell’ultima seduta del consiglio comunale di Brebbia. Lunedì 17 ottobre il sindaco Alessandro Magni ha comunicato che inizieranno in questi giorni i lavori di manutenzione della via del ponticello, nella zona industriale tra Brebbia e Malgesso. L’intervento prevede la fresatura per uno spessore di 10 centimetri dell’attuale pavimentazione stradale usurata ed in pessime condizioni, la posa di un nuovo fondo nel tratti più danneggiati al confine con Malgesso. È prevista inoltre una ricarica del fondo nella zona propiscente l’uscita sulla via Garibaldi.

«Da un’ indagine informativa svolta da questa amministrazione in questi primi mesi, relativa alla situazione delle nostre strade comunali, è emerso che gli ultimi lavori di asfaltatura risalgono al 2010 – ha commentato il sindaco – e da allora non vi sono stati altri interventi di rilievo. Questo quanto relazionato dai nostri uffici tecnici e vista la volontà di questa amministrazione e visto l’evidente stato di pessime condizioni manutentive di molte delle nostre strade, è stato approvato lo studio di fattibilità dei lavori di asfaltatura e miglioramento sicurezza dei pedoni, con inizio nella primavera 2017, periodo ottimale per questi interventi».

Accolta all’unanimità da parte del consiglio comunale, la proposta di modifica dello statuto attraverso l’integrazione dell’art. 30bis. Questa modifica consentirà di costituire organi consultivi e propositivi con funzioni di supporto, ricerca, studio e collaborazione denominati gruppi di lavoro. «Attraverso i gruppi di lavoro – spiega il vicesindaco Francesca Marino – questa amministrazione potrà avvalersi della collaborazione di esperti e di rappresentanti delle varie realtà economiche e culturali del paese e non, nella gestione e nella risoluzione di problemi, avvicinandoli alla vita civica ed amministrativa del paese».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 ottobre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.