Varese News

Scuola

Concorso sulla Costituzione: i bambini studiano l’Art. 12

Il Villaggio SOS di Morosolo e UNICEF Sezione Provinciale di Varese ripropongono il concorso tra i bambini del ciclo primario dedicato alla Carta Costituzionale

villaggio sos morosolo
villaggio sos morosolo

Il Villaggio SOS di Morosolo e UNICEF Sezione Provinciale di Varese propongono agli insegnanti di tutte le scuole di ogni ordine e grado del territorio varesino di far conoscere agli studenti, ogni anno, un diverso articolo della Convenzione Internazionale sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza.

Insieme al Prof. Francesco Tonucci dell’Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione del C.N.R., nonché responsabile del progetto internazionale La Città dei Bambini, sono stati individuati gli articoli della Convenzione destinati a divenire – uno all’anno – i temi portanti del Concorso.

PER L’ ANNO SCOLASTICO 2016/17 VIENE PROMOSSA LA CONOSCENZA DELL’ARTICOLO 12 DELLA CONVENZIONE: «Gli Stati parti garantiscono al fanciullo capace di discernimento il diritto di esprimere liberamente la sua opinione su ogni questione che lo interessa, le opinioni del fanciullo essendo debitamente prese in considerazione tenendo conto della sua età e del suo grado di maturità».

Gli insegnanti dovranno illustrare agli alunni l’essenza dell’articolo 12 e questi si esprimeranno sul tema attraverso un elaborato creativo. Gli elaborati, selezionati in prima fase da ogni scuola, saranno poi sottoposti ai giurati

Sulla base degli elaborati raccolti, sarà possibile acquisire dati e statistiche sui principali bisogni espressi, che saranno successivamente analizzati e andranno a costituire la base dell’Osservatorio Provinciale sui Diritti dell’infanzia.

Potranno partecipare alunni e gruppi di alunni delle scuole primarie, secondarie, di I e II grado, pubbliche e private.

Saranno accettate le seguenti tipologie di elaborati:
- Testi di prosa e/o poesia: non dovranno superare le 30 righe per 60 battute ciascuna;
– Opere figurative o elaborati con tecniche miste: cartacee formato A3, A4; tridimensionali in misure non superiori a cm 50 x 50 x 50.
– Fotografie: in formato digitale o stampate in misura UNI A 4.
– Filmati: della durata massima di 2 minuti.

Gli elaborati dovranno essere sempre accompagnati da scheda contenente:
dati anagrafici e recapiti dell’autore/autori
data di realizzazione
nome e recapito degli Insegnanti
scuola e classe di appartenenza

Per quanto concerne la presentazione di foto e video, gli stessi dovranno essere categoricamente corredati di liberatoria all’uso delle immagini da parte dei genitori dei bambini/ragazzi presenti nel filmato (nel caso di maggiorenni la liberatoria sarà effettuata di loro pugno).

Una Commissione costituita da insegnanti ed educatori di ciascuna scuola provvederà a una prima selezione per valutare l’attinenza al tema proposto.

Gli elaborati selezionati dovranno pervenire entro il 27 Febbraio 2017
A SOS VILLAGGI DEI BAMBINI – MOROSOLO
Via S. G. Emiliani 3 – 21020 MOROSOLO (VA).

LE GIURIE DEL CONCORSO
La Giuria tecnica di cui fanno parte: Anna Bernardini – direttrice Villa Panza e Collezione Panza di Biumo, Pietro Bianchi – titolare Areafilm, Daniela Bramati – editore La Prealpina, Elda Garatti – UNICEF Sezione di Varese, Alberto Lavit – fotografo professionista, titolare Galleria d’Arte, Bambi Lazzati – direttrice Premio Chiara, Elena Tegami Pavesi – presidente di SOS Villaggio dei Bambini Morosolo, Valeria Tegami Soleri – giornalista, Vicepresidente SOS Villaggio dei Bambini Morosolo

La Giuria dei Giovani costituita da ragazzi facenti parte di Associazioni, gruppi, Club, ecc. impegnati in attività sociali.

Le Giurie, una volta esaminati gli elaborati, provvederanno a selezionare le opere ritenute meritevoli. Definiranno inoltre la tipologia dei premi da assegnare sulla base dei bisogni interpretati ed espressi da bambini e ragazzi tramite i loro lavori.

ASSEGNAZIONE DEI PREMI
La Premiazione avverrà il 7 aprile 2017 a Villa Panza – Piazza Litta 1 – Varese nel corso di un evento pubblico.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 ottobre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.