Varese News

Sport

La Openjobmetis di coppa ritrova un vecchio amico

Morandais torna a Varese in maglia Asvel. Ferraiuolo: "Michel fu determinante per la salvezza". Francesi in difficoltà in campionato

michel morandais cimberio basket prima apertura
michel morandais cimberio basket prima apertura

Il debutto nella fase a gironi di Basketball Champions League riporterà al palasport di Masnago un vecchio beniamino del pubblico biancorosso. Con la maglia dell’Asvel Villeurbanne, prima avversaria della Openjobmetis, ci sarà infatti Michel Morandais, oggi 37enne, protagonista nella Cimberio di coach Pillastrini nella stagione 2009-2010.

GRAN TALENTO

«Lo rivedrò volentieri: Michel lasciò un bel ricordo a Varese anche se poi i rapporti si sono persi» racconta oggi Max Ferraiuolo, già team manager in quella stagione. «Morandais lasciò subito il segno “salvandoci” dalla possibile figuraccia di Napoli, squadra che poi fallì ma che contro di noi rischiò di fare il colpaccio. Decise lui, ex di turno, con un clamoroso canestro da centrocampo allo scadere (QUI il video da Youtube). Poi, in generale, fu uno dei giocatori più importanti in quella squadra allenata da Pillastrini che, da neopromossa, riuscì a centrare la salvezza. Peccato che il suo talento fosse tanto grande quanto alterno: ha avuto una bella carriera ma se fosse stato più continuo avrebbe forse potuto giocare a un livello ancora più alto».

MORANDAIS-VARESE IN CIFRE (2009/10)
28 partite – 26,7 minuti di media
10,6 punti – 3,9 rimbalzi – 1,0 assist / 46,2% da 2 – 38,5% da 3 – 97,4% ai liberi

asvel villeurbanne basket
Foto varie di pallacanestro

ASVEL, PARTENZA FALSA

L’Asvel Villeurbanne è campione di Francia in carica, grazie alla finale vinta in primavera contro lo Strasburgo per 3-2 ma in questa stagione ha iniziato con il piede sbagliato. Una sola vittoria in quattro partite di campionato per i verdi di coach Jackson (proprio contro Strasburgo) e ko amaro anche venerdì scorso nell’anticipo con lo Chalons-Reims. Anche per questo l’esordio in coppa è molto atteso da tifosi e addetti ai lavori lionesi: un altro passo falso segnerebbe in modo indelebile un avvio di annata già caratterizzato dal rilascio di Kwame Vaughn e dal ritorno di Demarcus Nelson.

IL PROGRAMMA DELLE SQUADRE

La Openjobmetis lavorerà sia sul fronte pesi sia su quello pallacanestro nel pomeriggio del martedì. L’allenamento collettivo è previsto a Masnago dalle 17 mentre mercoledì è stata fissata la consueta seduta di tiro alle ore 11.
È invece atteso per il tardo pomeriggio di martedì l’arrivo in città dell’Asvel che alloggerà al Palace Hotel ma non effettuerà alcun allenamento, salvo la seduta di tiro del mercoledì a partire dalle 12.

LA DIRETTA

Come avviene per le gare di campionato, anche la BCL sarà raccontata in diretta da VareseNews con il consueto liveblog, già aperto dal nostro giornale con la possibilità di votare il sondaggio prepartita. Per intervenire nella nostra diretta si potrà scrivere nello spazio commenti o usare (su Twitter e Instagram) uno dei seguenti hashtag, #vareseasvel o #direttvn. Per accedere al live CLICCATE QUI.

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 18 ottobre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.