Varese News

Busto Arsizio/Altomilanese

Venerdì 21 ottobre sciopero di treni e trasporto locale

Tutte le informazioni su fasce di garanzia e treni assicurati da Trenord, Trenitalia, Italo. Lo sciopero è dichiarato da USB contro il governo Renzi

Stazione Vanzago pendolari ferrovia
Stazione Vanzago Pendolari Trenord

Venerdì 21 ottobre il servizio ferroviario di Trenitalia, Trenord e Italo subirà irregolarità e cancellazioni a causa di uno sciopero convocato dall’Unione Sindacale di base Usb.
Lo sciopero è stato dichiarato da USB e Unicobas contro le politiche economiche del governo Renzi e contro il sistema previdenziale regolato dalla legge Fornero, contro la riforma della Costituzione e la “Buona scuola”.

Sciopero Trenord 21 ottobre

I lavoratori di Trenord incroceranno le braccia dalle 9 alle 17 di venerdì 21 ottobre 2016. I treni regionali, suburbani e a lunga percorrenza potranno subire ritardi, variazione di orari e cancellazioni. Circolano i treni partono entro le h 9 e arrivano a destinazione finale entro le 10.
Saranno coinvolti nello sciopero anche il servizio Malpensa Express e il collegamento ferroviario Malpensa Aeroporto-Bellinzona. Per tutte le corse non effettuate sono comunque previste corse pullman senza fermate intermedie.

Sciopero Trenitalia 21 ottobre

L’astensione del lavoro per quanto riguarda Trenitalia durerà 8 ore, dalle 9 alle 17 di venerdì 21 ottobre.

Sciopero Atm 21 ottobre

Sul proprio sito l’azienda ha inserito tra gli avvisi lo sciopero di venerdì 21 proclamato dall’organizzazione sindacale Usb. A Milano l’agitazione è prevista dalle 8.45 alle 15 e dalle 18 al termine del servizio.

Sciopero Italo 21 ottobre

Alla protesta del 21 ottobre 2016 potrebbero aderire anche i dipendenti di Nuovo Trasporti Viaggiatori, che gestisce i treni alta velocità Italo: Ntv ha pubblicato sul proprio sito l’elenco dei treni esenti dallo sciopero, che trovate qui.

Non c’è sciopero nelle aziende di trasporto locale

Anche aziende locali varesine come Autolinee Varesine e Amsc Gallarate non hanno avuto comunicazioni dalle organizzazioni sindacali.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 ottobre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.