Varese News

Gallarate/Malpensa

Volontariato a convegno alla Fondazione di San Vito

Il tema di quest’anno riguarda il concetto di perdono nelle tre religioni monoteiste: cristiana, ebraica e islamica. Il tutto verrà sotto l’egida del Vice Presidente Emerito Alberto Cova

volontariato seconda
volontariato seconda

Sabato 22 ottobre al Castello di Somma Lombardo si terrà il tredicesimo Convegno sul Volontariato che la Fondazione Visconti di San Vito ha perseguito con il privilegio della presenza di grandi personalità quali relatori.

Il tema di quest’anno riguarda il concetto di perdono nelle tre religioni monoteiste: cristiana, ebraica e islamica. Il tutto verrà sotto l’egida del Vice Presidente Emerito Alberto Cova, già Preside della Facoltà di Economia alla Cattolica. Svilupperanno il tema ben quattro Dottori dell’Ambrosiana.

Don Federico Gallo ancora una volta sarà presente nelle sale del Castello alle quali è particolarmente legato. La Fondazione persegue così ancora una volta a livello nazionale gli intenti per i quali è stata costituita vent’anni fa. Dato l’argomento è auspicabile una presenza significativa poiché l’occasione sembra irripetibile. Oltre a Don Federico Gallo saranno presenti i seguenti Dottori dell’Ambrosiana: Prof.ssa Anna Passoni dell’Acqua, Dott. don Alberto Rocca e Padre Paolo Nicelli.

PROGRAMMA

h. 10.00 Registrazione partecipanti e welcome coffee

h. 10.30 Presentazione e inizio del Convegno

Si prega confermare la propria presenza: telefono 0331 256337 – e-mail castellovisconti@libero.it

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 ottobre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.