Varese News

Busto Arsizio/Altomilanese

Alla Liuc un workshop sull’industria agroalimentare

Carlsberg, Parmareggio, Coop e Whirlpool, e tante altre aziende giovedì 1 dicembre all'università per “Pensare e realizzare l’innovazione. Esperienze dell’industria agroalimentare”

Liuc generico
Università Cattaneo - Liuc

Carlsberg, Parmareggio, Coop e Whirlpool, solo per citare alcune delle aziende che giovedì 1 dicembre alla LIUC – Università Cattaneo, a partire dalle ore 9.00, porteranno in aula le proprie case history per stimolare il confronto su ricerca, innovazione, tendenze nell’ambito del workshop “Pensare e realizzare l’innovazione. Esperienze dell’industria agroalimentare”, organizzato dal Master Universitario in Food Management.

Il focus della giornata sarà il tema dell’innovazione approcciato in modo ampio e trasversale, al fine di favorire tra i partecipanti un atteggiamento mentale costruttivo e predisposto a elaborare innovazione e originalità in maniera creativa.
Durante la giornata si alterneranno rappresentanti di aziende appartenenti a diversi comparti della filiera agro-alimentare, dalla produzione di materie prime, all’industria di trasformazione fino alla distribuzione e al consumo finale.

La giornata sarà introdotta dal Professore Giuseppe Toscano, Direttore del Master MAFOOD della LIUC e sarà dedicata interamente ai trend di innovazione della filiera agroalimentare: “Il workshop vuole favorire l’incontro tra operatori del settore per discutere e confrontarsi su un processo di innovazione che, oggi, per le aziende del settore alimentare non può che essere approcciato in modo trasversale a tutti gli attori della filiera, anche attraverso partnership e forme di open innovation”.

L’innovazione sarà raccontata, analizzata e studiata in modo ampio attraverso casi concreti. Oltre a quelli già citati, presenteranno la rispettiva case history: Goglio, Lindt & Sprungli, Morato Pane, Pedon, Piatti Freschi, Roncadin.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 novembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.