Varese News

Varese Laghi

Degrado in stazione, Marsico: “Zanzi censore a corrente alternata”

"Continuerò a pubblicare, qualora lo ritenessi opportuno, foto di Varese ed a dire liberamente ciò penso forte della libertà di pensiero garantita dalla nostra Costituzione"

varie
incidenti varie

«Il vicesindaco della città di Varese Daniele Zanzi, mi ha accusato di speculare sulle disgrazie altrui per le fotografie che ho scattato e postato sul mio profilo Facebook e che ritraggono una zona degradata di Varese. Evidentemente Zanzi è entrato nel vortice della supremazia morale tipico di una certa sinistra – sottolinea Luca Marsico – avendo postato con garbo e lasciando volutamente che le immagini parlassero da sole rispetto a ciò che non funziona in città e, specialmente, in un’area di grande transito come quella delle stazioni ferroviarie. Fino a qualche mese fa molti erano i censori delle inefficienze vere o presunte della passata amministrazione ed i portatori di novità sulla modalità di approcciarsi alla politica: fra loro qualcuno era giunto persino a dichiararsi come garante dell’inesistenza di patti politici poi rivelatisi in tutta la loro splendida esistenza senza che il predetto garante abbia accennato alla benché minima reazione. Da parte mia continuerò a pubblicare, qualora lo ritenessi opportuno, foto di Varese ed a dire liberamente ciò penso forte della libertà di pensiero garantita dalla nostra Costituzione. Per comprendere meglio i problemi e le situazioni di disagio visiterò giovedì pomeriggio 1 dicembre alle ore 14,30 la struttura dell’ex Chalet Martinelli gestito dagli Angeli Urbani ed incontrerò, nello stesso pomeriggio, Maura Aimini dei City Angels.»

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 novembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da carlo_colombo

    Ma Luca Marsico postava questo tipo di foto anche quando Varese era amministrata dai suoi compari di partito e alleati vari?