Filippo Menotti, al via la prossima sfida

Sabato 3 dicembre alle ore 9 davanti al Municipio di Luino

varie

Il giro del Lago Maggiore è la nuova sfida con cui Filippo Menotti, sabato 3 dicembre alle ore 9 davanti al Municipio di Luino, inizierà la sua nuova impresa con un percorso di 160 km attraversando Lombardia, Piemonte e Svizzera in solitaria di giorno e di notte.

«L’amore per la mia terra mi ha spinto a concludere il 2016 con questa impresa personale – dichiara Filippo Menotti -. Tanta  passione e entusiasmo, e sacrifici per portare al compimento una sfida unica per comprendere meglio se stessi e superare i propri limiti».

Varesino, classe 1977, Menotti non è nuovo a queste avventure: ricordiamo la Sardegna No Limits 2016 che l’ha visto attraversare l’isola in un percorso lungo 449 km e 14410 mt di dislivello positivo da Olbia fino a Cagliari, sotto il sole cocente di agosto. Nel 2015 da Trieste a Domodossola ha attraversato la “via Alpina” in solitaria senza cartine e senza GPS.

«Una fantastica sfida per unire un territorio unico e variegato – commenta il consigliere comunale con delega al Turismo di Luino Laura Frulli -. Le montagne e i panorami che fanno da cornice al nostro lago sono scenario di un evento “al limite” che ha come protagonista un figlio di queste terre e come destinatari tutti gli appassionati runner».

Ad accompagnare Menotti nella sua impresa ci sarà l’amico e coach Alberto Mereghetti, il quale in sella ad una Fat Bike, supporterà e assisterà Filippo per tutto il percorso.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 novembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore