Varese News

Sport

Il derby di basket vietato ai tifosi di Cantù

No ai tifosi ospiti, tagliandi solo per i residenti nel Varesotto, sospese le prevendite online. Assistere alla partita è una corsa a ostacoli

Openjobmetis Varese - A. Vitasnella Cantù 79-66
Openjobmetis Varese - A. Vitasnella Cantù 79-66

Come si ipotizzava da qualche tempo, il derby di pallacanestro di sabato 3 dicembre (ore 20,30) tra Varese e Cantù sarà disputato al PalA2A senza la presenza dei tifosi ospiti.

Lo ha deciso, per motivi di ordine pubblico (e come al solito ci chiediamo a cosa siano servite le centinaia di migliaia di euro spese per adeguare il palasport alle norme, disattese in gran parte degli altri impianti italiani…), la prefettura di Varese che ha disposto la vendita dei biglietti ai soli residenti nella provincia di Varese (domanda: e i tifosi ticinesi, del VCO, dell’altomilanese?).

Biglietti a disposizione dalle 15 di oggi, martedì 29 novembre, solo al Triple di via Manin 30 e all’agenzia Giuliani e Laudi di via Marconi 10. Tagliandi in prevendita anche alla biglietteria del PalA2A sia mercoledì 30 (quando ci sarà anche la partita di coppa contro Oldenburg) dalle 19, sia giovedì (16-19,30), sia venerdì (16-20).
Sospesa invece la vendita online, proprio per i motivi di cui sopra. Al momento dell’acquisto potrà essere richiesto un certificato d’identità e ogni persona potrà al massimo comprare cinque tagliandi. Insomma: essere al palazzetto sabato, per chi non è abbonato, rischia di diventare una corsa a ostacoli.

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 29 novembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.