Varese News

Tempo libero

Presepe sommerso e non solo, il Natale 2016 a Laveno

E' per sabato 3 dicembre la posa del Presepe Sommerso di Laveno Mombello. La tradizionale manifestazione si svolgerà in Piazza Caduti del Lavoro

Il presepe sommerso di Laveno

E’ per sabato 3 dicembre la posa del Presepe Sommerso di Laveno Mombello. La tradizionale manifestazione si svolgerà in Piazza Caduti del Lavoro dalle 7 e 30 quando le 42 statue di Tancredi del Brendale verranno immerse nel Lago Maggiore. Ad occuparsene sarà, come sempre, l’Associazione Amici del Presepe Sommerso. Inoltre, per l’occasione la Pro Loco terrà uno stand gastronomico con polenta, vin brulè e cioccolata. Il presepe sarà visibile fino al 13 gennaio (verrà smontato il 14).

E non è tutto. Le iniziative dedicate al Natale e organizzate dagli Amici del Presepe Sommerso in Piazza Caduti del Lavoro andranno avanti per tutto il mese: il giorno dopo, domenica ci sarà l’esibizione con “Parenti Stretti”, alle 15.

Domenica 8 dicembre, alle 15, esibizione “Gruppo Campanari Città di Bergamo”. Domenica 11 dicembre, dalle 12, polenta, brüschitt, salamelle e zola a cura della Pro Loco. Alle 15 Babbo Natale arriva dal lago e aspetta grandi e piccini nella sua casa. A seguire si terrà il concerto del gruppo folk “Sèm chi inscì”.

Sabato 24 dicembre invece, alle 22 e 30 si terrà la posa di Gesù Bambino accompagnato dalla tradizionale fiaccolata che partirà dalla chiesa parrocchiale al termine della Santa Messa, dalle 21 e 30. Ci si rivede in piazza lunedì 26, alle 15 con musica, cioccolata e vin brulè.

Venerdì 6 gennaio invece, in occasione della Festa dell’Epifania ci sarà l’esibizione, nel pomeriggio, del “Corpo filarmonico Giuseppe Verdi” di Laveno Mombello. Alle 18 Gran Falò della Befana nelle acque del lago mentre sabato 7, alle 15 esibizione dei “Waterloop”.

di adelia.brigo@varesenews.it
Pubblicato il 29 novembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.