Varese News

Busto Arsizio/Altomilanese

Spara un colpo durante un controllo anti-prostituzione

Ad esplodere il proiettile sarebbe stato un agente della Polizia Locale dopo che l'auto che stavano per controllare è partita ad alta velocità. La solidarietà dell'assessore Rogora

Avarie
prostituta, prostituzione generic

Un agente della Polizia Locale di Busto Arsizio è finito sotto indagine per aver sparato un colpo di pistola durante il maxi-controllo coordinato con i Carabinieri che si è svolto nella notte tra venerdì e sabato.

La notizia è trapelata durante la giornata di oggi, mercoledì. Il fatto sarebbe avvenuto sul Sempione, all’altezza del distributore Esso. La zona è tornata ad essere al centro delle attenzioni per la presenza di prostitute a bordo strada.

L’agente che avrebbe esploso il colpo e il suo collega erano lì, a bordo di un’auto civetta e quindi senza insegne del corpo, proprio con l’intento di monitorare il fenomeno e i clienti che lo alimentano tutte le sere.

Quando hanno visto un’Audi con targa tedesca fermarsi nei pressi del distributore e caricare una prostituta, hanno deciso di intervenire per fermare l’uomo e identificarlo ma questo, quando ha visto l’auto dei poliziotti affiancarsi alla propria e uno di loro scendere dall’auto, ha innestato la marcia ed è partito a gran velocità. Il colpo sarebbe stato esploso proprio in quel momento. La vicenda è, comunque, ancora tutta da chiarire e i condizionali sono d’obbligo.

A confermare la notizia è l’assessore alla Sicurezza Massimo Rogora che – però – ci tiene a fare alcune precisazioni: «Confermo che c’è un’indagine in corso da parte della Procura della Repubblica ma vorrei anche dire che gli agenti della Polizia Locale rischiano tutti i giorni sulle nostre strade. Esprimo la mia vicinanza all’agente coinvolto in questa vicenda e sono certo che avrà tutto il supporto dei colleghi e del comandante perchè so che sta soffrendo per questa cosa».

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 30 novembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.