Varese News

Politica

Gli ex sindaci di Saronno per il “Sì” al referendum

Alliata, Mazzini, Stucchi, Tettamanzi, Porro: l'appello formato dagli ex primi cittadini per il voto del referendum costituzionale del 4 dicembre

municipio saronno apertura
municipio saronno apertura

L’appello formato dagli ex sindaco di Saronno per il voto del referendum costituzionale del 4 dicembre:

La riforma costituzionale, varata dal parlamento secondo la rigorosa procedura
prevista dall’art. 138 della Carta, vuole dare più efficienza alle Istituzioni, restringere le lungaggini che causano compromessi dannosi, ridurre i costi politici e burocratici, rendere più trasparente la vita istituzionale.

Per queste ragioni gli scriventi invitano convintamente i propri concittadini
saronnesi a votare SI al referendum confermativo della Riforma costituzionale che si terrà il prossimo 4 dicembre. Lo dobbiamo non solo alla coerenza della nostra storia riformatrice, ma a tutti i giovani del nostro paese che meritano questa opportunità.

Noi voteremo SI!

Ivonne Trebbi Staffetta Partigiana. Già Parlamentare
Filippo Alliata Sindaco Dal 1964 Al 1966
Enrico Mazzini Sindaco Dal 1980 Al 1985
Gianluigi Stucchi Sindaco Dal 1985 Al 1992
Angelo Tettamanzi Sindaco Dal 1992 Al 1999
Luciano Porro Sindaco Dal 2010 Al 2015

di manuel.sgarella@varesenews.it
Pubblicato il 01 dicembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.