Varese News

Scuola

Il Cairoli si ispira alla canzone d’autore per il calendario 2017

È in vendita l'edizione 2017 del calendario del liceo classico. I fondi raccolti saranno devoluti all'istituto omnicomprensivo di Amatrice

Il calendario del Cairoli
È dedicato alla musica d'autore il tradizionale calendario realizzato da studenti e alunni del liceo classico varesino

Il liceo Cairoli come la Commissione dei Nobel di Stoccolma. Un’esagerazione dovuta all’innovativa ispirazione avuta dai docenti del liceo classico cittadino.

Galleria fotografica

Calendario Cairoli 2017 4 di 14

Come i saggi di Stoccolma che hanno voluto attribuire il premio Nobel per la letteratura a Bob Dylan, così il comitato “del calendario” ha scelto di ispirarsi alla canzone d’autore, italiana e straniera. Una volta scelto l’argomento e individuati artisti e canzoni, ogni docente si è messo all’opera per ricostruire, in uno scatto, il senso del motivo.

Regista, anche per questo nono calendario, è stato ancora il prof. Silvio Raffo che, nonostante sia ormai in pensione, ha tenuto in vita questa tradizione del liceo cittadino.

Gli scatti sono stati realizzati da una ex alunna, Camilla Doria, che ha aiutato i ragazzi a cogliere l’attimo interpretativo.

E, come ogni anno, i proventi che deriveranno dalla vendita delle copie ( offerta libera a partire da 10 euro) saranno devoluti per aiutare l’istituto omnicomprensivo di Amatrice: « È stata una scelta naturale visto ciò che è successo – ha spiegato il dirigente Salvatore Consolo – quanto verrà raccolto sarà destinato a sostenere i costi di materiale didattico e libri necessari alla ripresa delle attività in questo istituto che accoglie alunni dall’infanzia sino al liceo».

Chi volesse acquistarne una copia si deve rivolgere direttamente al liceo Cairoli di Varese.

di
Pubblicato il 02 dicembre 2016
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Calendario Cairoli 2017 4 di 14

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.