Varese News

Varese Laghi

Intesa tra Associazione Nazionale Carabinieri e Procura

Tale Protocollo segue a pochi giorni di distanza la firma di un medesimo Protocollo d’Intesa con la Prefettura di Varese nella persona del Dott. Giorgio Zanzi, confermando ancora una volta l’impegno dell’ANC a supporto di tutte le istituzioni del territorio

Avarie
Foto varie

L’Associazione Nazionale Carabinieri, sezione di Varese, presieduta dal Ten. Prof. Roberto Leonardi, ha firmato questa mattina, alla presenza della Dott.ssa Daniela Borgonovo, Procuratore Capo di Varese, e il Col. Claudio Cappello, un Protocollo d’Intesa volto a sancire la collaborazione tra l’A.N.C. di Varese e la Procura della Repubblica di Varese.

L’ANC, con la consueta dedizione e sensibilità, ha voluto così prestare attenzione alle esigenze espresse dalla Dott.ssa Borgonovo nello svolgimento di un’attività volontaria a supporto delle segreterie della Procura, venendo incontro alla particolare e nota situazione di difficoltà nell’esercizio dell’attività istituzionale della Procura di Varese. Tale Protocollo segue a pochi giorni di distanza la firma di un medesimo Protocollo d’Intesa con la Prefettura di Varese nella persona del Dott. Giorgio Zanzi, confermando ancora una volta l’impegno dell’ANC a supporto di tutte le istituzioni del territorio.

Il Pres. Leonardi ha espresso soddisfazione per questa nuova attività dell’ANC di Varese che per la prima volta dalla sua costituzione viene ufficializzata e formalizzata con un Protocollo d’Intesa, prova della fiducia che le Istituzioni della città ripongono nell’Associazione nazionale dei Carabinieri, ma più in generale nell’Arma dei Carabinieri.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 dicembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.