La casa del Signor Lino continua ad incantare

Anche quest'anno il Signor Lino Betti ha decorato la sua casa in occasione delle festività natalizie, creando un piccolo angolo incantato

Casa incantata a Leggiuno

L’aveva annunciato: «Ci saranno sorprese». Il Signor Lino Betti anche quest’anno ha addobbato la sua casa, nel cuore di Leggiuno, creando un vero e proprio angolo incantato. Un “giardino delle favole” fatto di luci e colori, capace di lasciare “a bocca aperta” grandi e piccini.

Galleria fotografica

Casa incantata a Leggiuno 4 di 9

Si trova a pochi metri dalla chiesa parrocchiale. Lasciandola alle spalle, si procede per pochi metri a sinistra e si prende la prima stradina a destra. Un’arcata di luci colorate vi accompagnerà fino al cancello della casa: è da lì potete ammirare lo spettacolo.

Una coreografia colorata e suggestiva, fatta di migliaia di luci e curata nel dettaglio. Ogni anno infatti, il Signor Lino Betti aggiunge dei particolari regalando un paesaggio sempre più bello tanto che la sua casa è diventata famosa in tutta la provincia.

Una fama che negli anni passati ha avuto anche dei risvolti negativi, per l’afflusso consistente e inaspettato di gente nel piccolo paese. Quest’anno, anche grazie alla collaborazione del Comune, non ci sono stati grossi problemi e per l’anno prossimo si spera in una collaborazione tra pubblico e privato che possa incentivare ancora di più questa tradizione.

Leggi anche – Leggiuno: “Vi racconto come è nata la mia casa incantanta”

di adelia.brigo@varesenews.it
Pubblicato il 24 dicembre 2016
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Casa incantata a Leggiuno 4 di 9

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.