Varese News

Varese Laghi

La Rondine & Friends: un concerto per Natale

L'iniziativa a sostegno del Premio Letterario La Rondine “ Ti scrivo questa lettera...”. Concerti e danze per un evento dedicato alla cultura dei più giovani

Avarie
Foto varie

Non si esaurisce la spumeggiante vitalità del Comitato della Rondine che organizza per sabato 10 dicembre uno spettacolo natalizio per sostenere la Seconda Edizione del Premio che porta il suo nome. Si esibirà un manipolo di artisti, capitanati dal baritono Daniele Piscopo reduce da prestigiose recite nei teatri lirici d’Italia e all’estero, che ha scelto il repertorio più consono e adeguato alle celebrazioni del periodo di Natale a Lavena Ponte Tresa, nelle quali il concerto è inserito a pieno titolo con il patrocinio del Comune di Lavena Ponte Tresa e la collaborazione della Proloco.

Il Concerto si preannuncia con un programma di grande coinvolgimento, offrendo una varietà di stili musicali che spazia dalla tradizione del bel canto all’italiana, al classico settecentesco di arie di danza, ai ritmi più moderni. La parte del leone la fanno, tuttavia, i classici del Natale di tutti i tempi: dall’ultra famosa Silent night, o Astro del ciel, a Bianco Natale, dalla Carol of the bells di dickensiana memoria a All I Want for Christmas is you della nuova tradizione. Il Quintetto GALEC con arpa (Elena Guarneri) fiati (Clarissa Guarneri, Luisa Foroni, Giuseppe Amoruso) e pianoforte (Alessandro Natto) accompagnerà i brani e si esibirà in alcuni preziosi pezzi strumentali, come la vivace Passacaille di Georg Friedrihc Handel, mentre il repertorio più moderno è affidato alla fresca voce di Vanessa, una vera rivelazione del pop.

Ad arricchire il cartellone la Scuola di Danza Max Dance di Barbara Menchiari proporrà alcune brillanti coreografie, sia come propria esibizione principale sia come sottofondo alle parti musicali e canore. Uno spettacolo ambizioso, con cui la Rondine vuole invitare tutti gli spettatori ad entrare nel magico e gioioso spirito natalizio sulle note vellutate della voce di Daniele Piscopo, protagonista della serata, e sui suggestivi arpeggi e trilli di Elena e Clarissa Guarneri e Luisa Foroni che duetteranno e si alterneranno con lui nei brani più famosi .

Sabrina Cifarelli si cimenterà nel ruolo di presentatrice e con la sua verve si assumerà il non facile compito di accompagnare il pubblico nel suo viaggio verso il Natale. A Massimo Mastromarino Sindaco di Lavena Ponte Tresa e a Valentina Boniotto, Assessore alla Cultura, invitati d’onore alla serata, va il ringraziamento della Rondine per aver appoggiato il progetto con la concessione della Sala Polivalente di via Colombo, uno spazio sempre più valorizzato da iniziative di alto profilo come questa.
La spettacolo è ad ingresso gratuito.

Sabato 10 dicembre 2016 alla Sala Polivalente di via Colombo ore 20.30: un appuntamento da non perdere.
Si ricorda che il “Premio Letterario La Rondine- Ti scrivo questa lettera…” giunto alla sua Seconda Edizione, è un progetto interculturale che nella sua Prima Edizione 2015 ha coinvolto 28 Istituti Scolastici sia della nostra regione sia di altre regioni d’Italia nonché della Svizzera e della Serbia, con più di 500 lettere indirizzate al concorso. Questo progetto è dedicato esclusivamente ai giovani in età scolastica dai nove ai diciannove anni e la sua peculiarità è quella di stimolare la scrittura a mano.
Il tema del Premio della Seconda Edizione è “Lettera a mio Padre”. Tutti gli elaborati andranno spediti entro il 31 dicembre di quest’anno.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 dicembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.