Varese News

Busto Arsizio/Altomilanese

Tigros sostiene la ricerca sul neuroblastoma

Sabato 3 dicembre in alcuni punti vendita della catena, sarà possibile sostenere la ricerca scientifica per sconfiggere il neuroblastoma e i tumori cerebrali dei bambini

Tigros per i bambini

I supermercati Tigros ancora una volta a fianco dell’Associazione Italiana per la Lotta al Neuroblastoma O.N.L.U.S. e dei bambini. Sabato 3 dicembre in alcuni punti vendita della catena di alimentari fondata nel 1979, sarà possibile sostenere la ricerca scientifica per sconfiggere il Neuroblastoma e i Tumori cerebrali dei bambini, grazie alla presenza di volontari, che forniranno informazioni sulle attività associative e potranno raccogliere donazioni e presentare la nuova collezione di doni solidali natalizi.

Il Neuroblastoma è un tumore maligno, considerato la prima causa di morte per malattia in età prescolare, dopo le leucemie. Spesso non viene riconosciuto dai primi sintomi, che sembrano quelli dell’influenza – pallore, inappetenza, cambio d’umore, rifiuto a camminare – e quando si giunge alla diagnosi, si presenta in fase già avanzata con metastasi allo scheletro e al midollo. Solo la ricerca scientifica può aiutare a dire STOP a questa malattia. Comprendere i meccanismi biologici che regolano lo sviluppo della malattia, individuare cure efficaci e nuovi farmaci e arrivare a una corretta e rapida diagnosi e un giorno alla cura del Neuroblastoma sono gli obiettivi del Progetto di Ricerca Clinico Biologica e Traslazionale in cui sono coinvolti 7 centri di eccellenza scientifica italiana e per cui sono necessari ogni anno 2.000.000 euro.

Uno spazio speciale sarà riservato all’Associazione e alla Ricerca nei punti vendita Tigros di Buguggiate (Va), Besozzo (Va), Laveno Mombello (Va), Cassano Magnago (Va) e Milano via Cagliero.

Nata nel 1993 per volontà di genitori di bambini ammalati e di oncologi che li avevano in cura, l’AssociazioneItaliana per la Lotta al Neuroblastoma O.N.L.U.S sostiene la ricerca scientifica, unica reale speranza di vita per i piccoli ammalati. In questi anni di attività ha finanziato per oltre 20 milioni di euro i più avanzati progetti di ricerca per individuare nuove cure efficaci contro queste malattie. Oggi la ricerca garantisce a tutti i bambini italiani una corretta diagnosi e un approccio terapeutico sempre più personalizzato. www.neuroblastoma.org

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 dicembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.