Varese News

Saronno/Tradate

Un libro per ricordare la medicina popolare di inizio ‘900

Il Gruppo storico Sant Antoni da Sarònn presenta martedì sera il libro "I medegòzz da Sarònn – I rimedi empirici della medicina popolare”

La sagra di Sant'Antonio a Saronno (inserita in galleria)
La sagra di Sant'Antonio a Saronno (inserita in galleria)

Il Gruppo storico Sant Antoni da Sarònn invita tutti i Saronnesi alla presentazione del libro “I medegòzz da Sarònn – I rimedi empirici della medicina popolare”. Appuntamento Martedì 6 dicembre alle ore 21 nella sala del Bovindo di Villa Gianetti.

«Il volume, opera di Vittorio Pini, compianto appassionato cultore della storia della nostra città – spiegano dal gruppo -, è stato curato dalla figlia Malù in collaborazione con Fausta Ugazio e Massimo Beneggi e si compone di una raccolta di testimonianze sui “medegòzz” , pratiche pseudo mediche in uso a Saronno nei primi decenni dello scorso secolo quando la medicina ufficiale, peraltro ancora povera di farmaci degni di tal nome, era appannaggio delle classi benestanti».

«Al popolo restavano i rimedi tramandati, spesso frutto di fantasia ed improvvisazione, talvolta di attente osservazioni sull’efficacia di principi naturali – concludono -. Il libro, fortemente voluto e sostenuto dal Gruppo S. Antonio da Saronno, in occasione della decima edizione della Rievocazione, sarà in vendita in diversi momenti: Domenica 11 Dicembre 2016 in Piazza Libertà presso lo stand allestito per l’occasione; Dal 14 al 17 Gennaio 2017 presso il borgo durante la Festa di Sant’Antonio. A tutti i partecipanti, dopo la presentazione, seguirà un rinfresco».

di manuel.sgarella@varesenews.it
Pubblicato il 02 dicembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.