480.000 euro di gioielli sequestrati in dogana

La merce trovata a bordo di un'auto italiana diretta a Milano è stata sequestrata dai funzionari dell’Ufficio delle Dogane di Como

gioielli sequestro
chiasso

Nell’ambito dei controlli al contrasto dei traffici illeciti di valori e merci, i funzionari dell’Ufficio delle Dogane di Como, in servizio presso la Sezione Operativa Territoriale di Chiasso, hanno scoperto con la collaborazione dei militari della Guardia di Finanza, dei gioielli trasportati illecitamente .

La merce, corredata di perizia rilasciata da un gemmologo svizzero, con un valore stimato di 518.600 franchi svizzeri (pari a circa 482.000 euro), è stata rinvenuta sulla persona e nel bagaglio di una cittadina italiana proveniente in treno dalla Svizzera e diretta a Milano.

Nel rispetto della legge, che stabilisce l’obbligo della dichiarazione in dogana della merce da assoggettare al pagamento dei diritti doganali (dazio e IVA), si è provveduto al sequestro dei gioielli.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 gennaio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.