A Corvetto e Quarto Oggiaro interventi dopo gli atti vandalici

L'assessore Rozza: “Questi episodi ci spingono a continuare l’impegno nelle aree periferiche. Chi devasta non può pensare di averla vinta”

Polizia locale a convegno
Polizia locale a convegno

“Gli interventi della Polizia locale sono stati immediati in tutte le emergenze segnalate nella notte di Capodanno, anche grazie al dispiego delle pattuglie nelle periferie e, ad oggi, sia a Quarto Oggiaro sia a Corvetto la situazione è stata messa in sicurezza. Questi episodi ci spingono a continuare e aumentare l’impegno nelle aree periferiche. Chi devasta non può pensare di averla vinta”. Con queste parole l’assessore alla Sicurezza Carmela Rozza commenta i due episodi vandalici accaduti nella notte di Capodanno.

“Ringrazio il personale dell’Amsa – conclude l’Assessore – che ha provveduto a pulire i residui dell’albero bruciato in piazza Ferrara e quello di MM che ha già messo in sicurezza la portineria danneggiata in via Pascarella”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 gennaio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.