A dieci anni dalla morte di Pavarotti, Busto si candida a celebrare il grande tenore

Il sindaco Antonelli ha incontrato Janos Acs, direttore d'orchestra di molte tournée del grande tenore modenese, scomparso nel 2007

emanuele antonelli janos acs
busto arsizio varie

Il concerto per il decennale della scomparsa del grande Luciano Pavarotti potrebbe tenersi a Busto Arsizio, una delle capitali italiane (per numero di appassionati) della musica classica. L’annuncio arriva da Palazzo Gilardoni il giorno dopo l’incontro tra il sindaco Emanuele Antonelli, il vicesindaco Stefano Ferrario e il direttore d’orchestra ungherese János Ács che ha fatto tappa in comune per un primo contatto con i vertici dell’amministrazione in vista di progetti futuri.

Il direttore vanta un curriculum di grande prestigio (www.janosacs.com): tra i moltissimi impegni, spicca la collaborazione con Luciano Pavarotti. L’incontro tra i due risale al 1991: János Ács ha diretto più di quaranta concerti del tour mondiale del tenore modenese (Brasile, Messico, Budapest, Bilbao, Las Vegas, Hong Kong, Lyon, Hannover, Spoleto) e anche moltissimi concerti dei tre tenori (Pavarotti, Domingo, Carreras), compreso l’ultimo del celeberrimo trio a Bath, in Inghilterra.

Tra le ipotesi di collaborazione di cui il maestro ha parlato con Antonelli e Ferrario, che non hanno tralasciato di illustrare le eccellenze musicali cittadine e l’attenzione che da sempre la città riserva alla musica, proprio un evento, da prevedere a fine estate, per ricordare Pavarotti nel decimo anniversario della scomparsa (6 settembre 2007).

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 gennaio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.