Air France-KLM torna a Malpensa

Nuovi collegamenti, che porteranno traffico verso i due scali di riferimento della compagnia franco-olandese

klm malpensa aereo
klm malpensa aereo

A distanza di poco più di cinque anni dall’addio, Air France-KLM torna a Malpensa, in affiancamento a Linate: non torna però con collegamenti a lungo raggio, ma con voli verso i suoi hub di riferimento.

A partire da marzo saranno in vendita i nuovi collegamenti previsti per l’estate: cinque frequenze giornaliere da Malpensa a Charles de Gaulle e quattro sullo Amsterdam Schiphol. Parigi e Amsterdam, poi, sono gli hub della compagnia franco-olandese, da cui si può proseguire su decine di destinazioni.

«Questa riapertura di Milano Malpensa, il secondo aeroporto in Italia per numero di passeggeri è un’opportunità per il Gruppo Air France-Klm per espandere la sua presenza nel Nord-Ovest dell’Italia, continuando ad operare da Milano Linate» ha commentato Patrick Alexandre, executive vice president commercial. «Aumenteremo il numero di posti disponibili da Milano».

Tra le novità per la primavera, ci sono anche quelle di Easyjet e Ryanair (ne parlavamo qui). Ha fatto discutere invece l’abbandono della tratta Malpensa-Roma da parte di Alitalia: a seguito della decisione, Easyjet ha confermato la rotta che aveva deciso di cancellare (vedi qui).

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 gennaio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.