Baiano è felice: «Abbiamo fatto molto bene»

Soddisfatto della vittoria in casa della Folgore Caratese, il mister del Varese: «Vincere qui non era scontato». Becchio il migliore in campo: 7 in pagella per lui

Varese - Cuneo 1-2
Varese - Cuneo 1-2

Il Varese vince 2-0 sul campo della Folgore Caratese, tornando al successo e soprattutto al secondo posto in classifica. Mister Ciccio Baiano è decisamente soddisfatto della prestazione dei suoi: «Oggi abbiamo fatto molto bene. Sono molto felice oggi, perché questo gruppo merita questa soddisfazione ed era importante reagire alla sconfitta. Anche con la neve, in settimana la squadra ha lavorato con piglio e rabbia. Dopo il 2-0 abbiamo un po’ mollato, non abbiamo più fatto le cose come nei primi 25’ ma a livello tattico abbiamo fatto un lavoro importante. Ogni partita nasconde insidie e vincere qui non era scontato. Non aver concesso praticamente nulla ai nostri avversari fa capire la prestazione della squadra. Scapini aveva bisogno di ritrovare tranquillità. Becchio ha fatto una grandissima partita: attacca e difende con incisività, aveva bisogno di recuperare e oggi si è fatto trovare pronto; la mia fiducia i lui è sempre stata massima».

Amareggiato il tecnico della Folgore Loris Beoni, che non è soddisfatto della prima parte di gara dei suoi: «Non siamo partiti come volevamo, rovinando di fatto la partita. Quando vai sotto 2-0 poi è difficile rimontare. Nel secondo tempo ci è mancata la finalizzazione per poter riaprire la partita. I ragazzi però ci hanno messo impegno».

Contento per il gol, ma infelice per l’infortunio Simone Moretti, che ha siglato l’1-0 oggi: «Ho preso una ginocchiata sulla schiena e purtroppo mi ha limitato, anche perché per me era un momento psicologico importantissimo. Il gol all’inizio è stato meritato e importantissimo; siamo partiti con lo spirito e l’atteggiamento giusto, segno di una squadra che vuole vincere. Volevamo riscattare la sconfitta di settimana scorsa e credo ci siamo riusciti. Noi siamo giocatori, non pensiamo alle voci di mercato, nel caso dovesse arrivare qualcuno lo accoglieremo e poi toccherà al mister fare le scelte».

LE PAGELLE:

PISSARDO 6: Pochi interventi e nessuno decisivo, ma quel che fa, lo fa bene

TALARICO 6,5: Un paio di diagonali difensive importanti e una buona prestazione in attacco e difesa

LUONI 6,5: Rientrare dopo tanto tempo in campo non è facile, ma l’esperienza non manca e sopperisce alla ruggine

FERRI 6,5: Gestisce bene la difesa, qualche sbavatura, ma si permette anche di uscire palleggiando dall’area

BONANNI 6: Una discreta prova, ma l’ammonizione nel primo tempo gli ha messo i brividi

ROLANDO 6,5: Un primo tempo ottimo, poi cala nella ripresa (Innocenti s.v.)

VINGIANO 6,5: Tanta legna ma anche qualche buona palla giocata

BOTTONE 6,5: Vale lo stesso discorso del suo compagno di reparto, aggiungendo un po’ di fisico in più

BECCHIO 7: Cavalca sulla fascia sinistra che è un piacere

GIOVIO 6,5: Un bel gol e un paio di accelerazioni. Una partita tutto sommato più che positiva
Gazo 6: Entra per dare sostanza e fa bene il compito

MORETTI 6,5: Subito in gol, poi sfortunato a farsi male e dover lasciare il campo dopo 45’
Scapini 6: Sfortunato sotto porta, ma sembra che stia ritrovando la forma migliore

di francesco.mazzoleni@varesenews.it
Pubblicato il 15 gennaio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.