Basile e Taddeo: “Stupiti dalle dimissioni, ma pensiamo alla partita”

I due soci di maggioranza del Varese Calcio commentano le dimissioni del presidente Ciavarrella: "Ci penseremo da lunedì"

aldo taddeo paolo basile gabriele ciavarrella
Foto varie di calcio

E’ con una nota stringata che il Varese Calcio commenta le dimissioni dalla sua carica di presidente e membro del consiglio di amministrazione annunciate da Gabriele Ciavarella.

“Varese Calcio, in merito alle dimissioni del presidente Gabriele Ciavarrella, comunica di prendere atto di tale decisione”, si legge in una nota diffusa poche ore dopo l’annuncio.

I soci di maggioranza Paolo Basile e Aldo Taddeo dichiarano: «Stupiti prendiamo atto di quanto comunicato da Ciavarrella. Oggi, cone è ovvio che sia alla vigilia di una partita, le nostre attenzioni sono tutte rivolte alla gara di domani con il Borgosesia. Lunedí ci concentreremo per trovare, come sempre, la migliore soluzione per il bene del Varese Calcio».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 gennaio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.