Bike sharing da record, superati i 55 mila abbonati

Risparmiato 1 milione e 600 mila kg di CO2. Anche a gennaio 2017 sono già 60 mila i prelievi

biciclette bike sharing
biciclette bike sharing

Il freddo non ferma il BikeMi. Nei primi 10 giorni di gennaio, quest’anno particolarmente rigido, ci sono stati 60 mila prelievi di bici gialle e 555 abbonamenti annuali. In 1.400 hanno usato il bike sharing persino il primo gennaio.

D’altra parte tutto il 2016 è stato un anno da record anche se confrontato con i numeri già straordinari del 2015 dell’Expo. Le bici gialle e rosse sono state utilizzate 4.079.999 volte che corrispondono a quasi 8 milioni e 200 mila chilometri percorsi in un anno, se si considera che in media un utilizzo corrisponde a 2 chilometri.

Questo significa che gli utenti BikeMi hanno percorso in bici più di 203 volte la circonferenza della Terra con un risparmio di oltre 1 milione e 600 mila chili di CO2.

Il calcolo si basa sul Defra’s carbon conversion factor che quantifica il consumo di un’auto media, senza considerare il tipo di carburante. L’incremento di utilizzi e di chilometri percorsi e Co2 risparmiata è del 30 % rispetto all’anno precedente.

Un trend in continua crescita – dichiara Marco Granelli assessore alla Mobilità e Ambiente – quello del bike sharing a Milano. Ne siamo felici ma sappiamo che questa è anche una responsabilità ed è importante continuare a investire su un servizio fondamentale per gli spostamenti cittadini. Anche per questo abbiamo appena finanziato con 600 mila euro il ricambio delle batterie delle bici rosse, quelle a pedalata assistita”.

A dimostrare questa grande crescita sono stati anche i vari record di utilizzi in un solo giorno, tutti inanellati nell’anno appena concluso. Nel 2015 abbiamo celebrato più volte il superamento dei 15.000 utilizzi giornalieri fino ad arrivare a sfiorare i 16.000 prelievi ma il 2016 ha battuto ogni previsione. Ad aprile la Design Week aveva fatto registrare un nuovo record ogni giorno, fino ad arrivare a superare i 20.000 utilizzi in un giorno, la Settimana Europea della Mobilità Sostenibile ha decretato il record di sempre con 21.699 utilizzi registrati il 21 settembre 2016.

Aumentano gli utilizzi del Bike sharing milanese così come crescono di pari passo i suoi abbonati annuali che, proprio a fine anno, hanno superato i 55.000 con un aumento del 24 % rispetto al 2015.

Restano pressoché fissi rispetto all’anno precedente gli abbonamenti settimanali (8.066) e giornalieri (31.829) sottoscritti nel 2016, segno che chi prima sceglieva BikeMi occasionalmente ora invece lo fa stabilmente preferendo la sottoscrizione a lungo termine.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 gennaio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.