Botte a scuola, arriva la polizia: 3 denunce

Rissa davanti alle macchinette per futili motivi terminata con l'intervento della Volante

Polizia scuola daverio rissa

Una lite con calci e pugni. Protagonisti tre ragazzi dell’istituto Daverio Casula, nella sede di via Bertolone della scuola tecnico commerciale più grande della città. La rissa é scattata poco dopo le 8 di mattina davanti alle macchinette delle merendine, per motivi che la polizia classifica come “futili”.

Le volanti della questura stavano già pattugliando la scuola, fin dalle 7 e 50 in esecuzione di un protocollo con l’istituto scolastico che prevede la sorveglianza degli istituti scolastici per prevenire fenomeni di droga e bullismo.

Sembra che i ragazzi avessero già in animo di scontrarsi. Non appena hanno avuto la certezza che la polizia si era allontanata si sono picchiati.

Polizia scuola daverio rissa

A quel punto la scuola ha allertato nuovamente le Volante e una pattuglia è giunta nell’istituto dove ha bloccato i giovani. E’ scattata una denuncia per rissa nei confronti di 2 minorenni e un maggiorenne. 

di
Pubblicato il 17 gennaio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.