Brucia cucina, tredicenne all’ospedale

L'incendio a Riviera partito da un angolo cottura. Pompieri in azione

Avarie
Foto varie

La Polizia cantonale comunica che oggi, 25 gennaio, poco dopo le 13 a Cresciano un angolo cottura di un appartamento si è incendiato per cause che l’inchiesta di polizia dovrà stabilire.

Le fiamme hanno prodotto un denso fumo che ha ben presto invaso l’appartamento causando la lieve intossicazione di una 13enne, che è stata trasportata in ambulanza all’ospedale. Sul posto sono intervenuti i pompieri di Biasca e i soccorritori di Tre Valli Soccorso.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 gennaio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.