Capriolo in strada all’alba

L'ungulato è parso disorientato e spaventato ma l'avvistamento, purtroppo, è tutt'altro che raro ed è un pericolo per gli animali stessi e per gli automobilisti

Video: Alessandro Galbiati

L’animale è stato ripreso da un lettore di passaggio a Castelletto Ticino, nella zona vicino al grosso complesso del centro commerciale all’alba di mercoledì 11 gennaio.

L’ungulato è parso disorientato e spaventato ma l’avvistamento, purtroppo, è tutt’altro che raro. Sono tantissimi i casi di animali selvatici trovati molto vicini alle aree abitate e alle strade ad alta percorrenza.

E per quanto la vista di questi animali sia molto affascinante costituiscono un pericolo per se stessi e, soprattutto, per gli automobilisti. Solo nel 2015, tra i casi segnalati alla polizia faunistica provinciale di Varese, sono stati registrati 250 incidenti che hanno coinvolto animali selvatici (LEGGI QUI).

Ecco la mappa:

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 gennaio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.