Catturato l’autore della strage di Capodanno

L'uomo è accusato di aver ucciso 39 persone che stavano festeggiando l'arrivo del nuovo anno. È stato arrestato mentre si trovava con il figlio di 4 anni

killer istanbul

È stato catturato l’autore della strage di Capodanno a Istanbul in cui sono morte 39 persone. L’uomo è stato arrestato nella stessa cittadina turca. Si trovava con il figlio di 4 anni che è poi stato affidato ai servizi sociali.

Secondo quanto riportato da fonti della polizia, l’uomo, Abdulkadir Masharipov dopo l’arresto è stato portato in ospedale per controlli sanitari: le prime foto mostrano il volto tumefatto a causa della collutazione avvenuta al momento dell’arresto. 

Subito dopo il sanguinoso attentato, Masharipov aveva fatto perdere le sue tracce. Le forze dell’ordine turche avevano impiegato una settimana a identificarlo. Secondo fonti giornalistiche, sarebbero almeno 5 le persone arrestate insieme al presunto attentatore tra cui 3 donne e un cittadino kirghiso.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 gennaio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.