Chilometri di rete arancione, ma non è il “peduncolo”

Chilometri e chilometri di rete di plastica arancione posata tra Castiglione, Vedano Olona e Malnate, stanno incuriosendo in questi giorni gli abitanti dei tre comuni e gli automobilisti in transito

Vedano Olona - Malnate - rete gasdotto

Chilometri e chilometri di rete di plastica arancione posata tra Castiglione, Vedano Olona e Malnate, stanno incuriosendo in questi giorni gli abitanti dei tre comuni e gli automobilisti in transito tra la Varesina, la maxirotonda del Ponte di Vedano e la strada che porta a Malnate passando da Gurone.

Galleria fotografica

Vedano Olona - Malnate - rete gasdotto 4 di 8

La curiosità è data dal fatto che la rete disegna un largo tracciato, che sembra quasi una nuova strada che dalla valle dell’Olona si inerpica fino alla zona industriale di Malnate. Più o meno l’idea che molti si sono fatti del tracciato del “peduncolo“, la nuova strada di collegamento tra Pedemontana e la statale Briantea che collega Varese e Como.

Non si tratta però dell’attesa strada che dovrebbe risolvere i problemi legati al traffico pesante in attraversamento nei centri abitati di Malnate e Vedano.

La posa delle reti segue in realtà il percorso del gasdotto sotterraneo che corre lungo il tracciato delimitato: “Sono in corso i lavori di sostituzione delle condotte del gasdotto – spiega il sindaco di Vedano Olona, Cristiano Citterio – Verranno sostituite con tubi più moderni e di diametro adeguato alle aumentate necessità”.

Niente “peduncolo” per ora, ma gli amministratori di Vedano e Malnate non perdono la speranza di veder realizzata l’opera che risolverà il problema dei mezzi pesanti e del traffico in transito sui rispettivi territori comunali: “L’abbiamo segnalata come opera prioritaria quando c’è stato l’incontro per il Patto per la Lombardia siglato a novembre, ci sono fondi destinati alle infrastrutture e altri al completamento della rete pedemontana di Varese e Como, ci auguriamo che rientri anche questo progetto”.

di mariangela.gerletti@varesenews.it
Pubblicato il 10 gennaio 2017
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Vedano Olona - Malnate - rete gasdotto 4 di 8

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Felice

    Centinaia di alberi tagliati che non verranno rimpiazzati o mi sbaglio?
    Poi per carità, le dovute manutenzioni vanno fatte ma in questo paese chi ci rimette sempre è l’ambiente ed in seconda misura chi ci vive.
    Ormai sembra di vivere in un territorio desertificato…abbiamo solo centri commerciali e multisala.
    I pochi sparuti alberi sopravvivono in mezzo a prostitute e rifiuti.