Con i “Delitti di Varese” al via il quarto anno del “Te con l’autore”

Dopo la pausa natalizia, riparte il "Te con l’autore”, la proposta culturale dell’associazione “Borgo antico”, con il libro di Laura Veroni

Delitti di Varese
Personaggi, luoghi ed eventi di Castiglione

Dopo la pausa natalizia, il “Te con l’autore”, la proposta culturale dell’associazione “Borgo antico”, riparte. Il primo appuntamento sarà domenica 29 gennaio, alle 16, presso il Bar Lucioni di Castiglione Olona, in piazza Repubblica. Ospite Laura Veroni con il libro “I delitti di Varese”; fratelli Frilli editori.

«Con questo – spiega il presidente Ugo Marelli - non vogliamo abbandonare il Centro storico, che resta sempre il luogo ideale dove sviluppare gli incontri, e dove torneremo presto; ma abbiamo accettato l’ospitalità molto gentile del bar Lucioni, che potrebbe diventare un altro interessante punto di incontro».

“I delitti di Varese”, è un noir che ha come protagonista il magistrato Elena Macchi, un personaggio nuovo sulla scena del crimine che subito affascina il lettore. Mentre Varese è teatro di una catena di delitti, tra i protagonisti si intrecciano storie d’amore, intrighi, misteri che coinvolgono giornalisti, pittori e modelle. Il lettore viene accompagnato lungo gli avvenimenti, ma le sorprese sono dietro ad ogni angolo. E Laura Veroni sembra divertirsi a confondere le acque proponendo un finale decisamente inatteso.

Laura Veroni, insegnante di lettere, varesina a tutti gli effetti (Liceo Classico al Cairoli e laurea all’Università Cattolica di Milano) ha vinto li premio come miglior scrittura femminile al concorso GialloStresa 2013. Sarà finalista allo stesso concorso anche nell’anno successivo e si classifica al primo posto per Cartoline di Natale 2013. Ha partecipato ad altri concorsi classificandosi sempre ai primi posti. È autrice anche di saggi e di testi didattici. Con “i delitti di Varese” ha ottenuto, fin dai primi giorni, un grande successo. È di prossima pubblicazione anche un altro romanzo dal titolo “Il ruolo”.

di manuel.sgarella@varesenews.it
Pubblicato il 24 gennaio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.