Concerto per viola e pianoforte nel “Giorno della memoria”

Domenica mattina in Villa Gianetti l'esibizione di Federico Ceriani e Iakov Zats accompagnati da brani in prosa recitati a cura del Laboratorio Teatrale Adulti del Teatro Giuditta Pasta

Giorno della memoria 2017
Personaggi, eventi e luoghi di Saronno

In occasione del Giorno della Memoria 2017 l’Amministrazione Comunale organizza domenica 29 gennaio alle ore 11.00 nella Sala Bovindo di Villa Gianetti un concerto per viola e pianoforte accompagnato da brani in prosa recitati a cura del Laboratorio Teatrale Adulti del Teatro Giuditta Pasta, condotto da Paolo Giorgio.

Il maestro Federico Ceriani al pianoforte e il maestro Iakov Zats alla viola eseguiranno un programma strettamente collegato alla tradizione Ebraica. Verranno eseguiti brani ispirati alle antiche melodie e preghiere Ebraiche, come Kol Nidrei di M. Bruch e Kaddish di M. Ravel, e brani composti da illustri compositori del repertorio classico, vittime delle leggi denigratorie del periodo antisemita, a causa delle loro origini Ebraiche. La matinée sarà condotta da Anna Galoppo. L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti.

di manuel.sgarella@varesenews.it
Pubblicato il 23 gennaio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.