Dai “Giovani per Uboldo” uno Xilofono per la banda cittadina

L'iniziativa in collaborazione con il gruppo "Per Uboldo". La donazione avvenuta durante il concerto dell'Epifania

Uno Xilofono per Uboldo

Grazie alla collaborazione di alcuni esercizi commerciali di Uboldo la lista Per UBOLDO e il gruppo “+ Giovani x Uboldo” hanno raccolto nel periodo natalizio i fondi per acquistare uno strumento musicale – uno xilofono – che è stato donato al Corpo Musicale Santa cecilia di Uboldo. Lo strumento sarà destinato ad un giovane allievo della scuola di musica della Banda cittadina.

«La modalità di raccolta dei fondi necessari per acquistare lo strumento musicale – spiegano i promotori dell’iniziativa – è stata quella di posizionare in alcuni negozi di Uboldo (“Il Grande Orto” di via San Martino, “Angelo dei Fiori” di via San Martino, “Pizzeria La Passeggiata” di via IV Novembre e “Ferramenta Renoldi” di via IV Novembre) alcune cartelle con i numeri da 1 a 90 che corrispondevano a quelli delle estrazioni del “Lotto”. I clienti hanno acquistato i numeri e chi ha indovinato il numero corrispondente al primo numero estratto sulla ruota di Milano nell’estrazione del Lotto dello scorso 17 Dicembre ha vinto un premio messo a disposizione dall’esercizio commerciale».

«Lo xilofono, consegnato durante il Concerto dell’Epifania, è stato un regalo gradito dal presidente e dai componenti del Corpo Musicale Santa Cecilia di Uboldo – proseguono -. Dunque, dopo l’intervento dello scorso mese di Aprile quando regalarono una bicicletta all’Associazione Pedale Uboldese da destinare ad un ragazzino per iniziare l’attività agonistica, la lista Per UBOLDO e il gruppo “+ Giovani x Uboldo” continuano il loro impegno nei confronti dei giovani uboldesi. Un grande grazie va agli esercizi commerciali che hanno collaborato all’iniziativa e a tutti i cittadini che hanno contribuito acquistando i numeri».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 gennaio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.