Dal folk alla dance, appuntamenti al Twiggy

Giovedì sera in scena The Rubber Wellies, venerdì The Scientifics mentre domenica è con Coffee Or Not

Musica Generica
musica generica

Iniziano giovedì sera gli appuntamenti live al Twiggy. Questa settimana, ad aprire le “danze” sarà il duo spagnolo-irlandese The Rubber Wellies. Formato dal cantante chitarrista Harry e dal polistrumentista Christopher (ukulele, violino, melodica).

I Rubber Wellies sono una folk band itinerante che negli ultimi sette anni ha scaldato il pubblico da Galway in Irlanda fino a Gisborne in Nuova Zelanda. A oggi hanno realizzato quattro album: Long Way to Be Free (2009), The Bones on Black (2012), Kettle of Silver (2013), Bricks and Feathers (2015). Quest’ultimo si è classificato 3° nella top 10 “national folk and americana albums” del 2015 per il popolare magazine musicale spagnolo “Mondo Sonoro”.

Venerdì 3 febbraio la musica continua con The Scientifics (ITA, rock) + dj-set Bigshot (ore 21:30, ingresso libero). Power trio formato da batteria e voce Francesco Roma dai Gouton Rouge, basso e voce Riccardo Montanari dai Belize e chitarra e voce Vito Manolo Roma da Bigshot, propongono pezzi ispirati dal repertorio di Bo Diddley, Big Maybelle, Steve Gibson e Jackie Mittoo. A seguire Dj Set.

Musica Generica
musica generica

Domenica 5 febbraio invece, l’appuntamento è con Coffee Or Not (BEL, indie pop). Soho (tastiera, voce, batteria) e Renaud (batteria, chitarra elettrica, loops, voce) propongono una musica dove le armonie hanno un’importanza centrale. La loro musica è spesso descritta come ipnotica e progressiva, alternando e sommando loop introspettivi a esplosioni di batteria o onde eteree a grida, con l’obiettivo di arrivare alla pancia di chi ascolta. Dall’uscita del loro quarto album, nel febbraio 2016, sono in tour in tutta Europa: Serbia, Portogallo, Regno Unito, Germania, Italia, Serbia, ecc. Sul palco, offrono concerti accattivanti, pieni di energia e dinamica, portando il pubblico in altri luoghi…

Le serate sono ad ingresso libero.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 gennaio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.