È mancata la dottoressa Paola Chiambretto

La donna è mancata dopo un periodo di lunga malattia. Era l'ideatrice e la responsabile del progetto sull'alzheimer del Villaggio Amico

Paola Chiambretto
Luoghi, persone eventi di Gerenzano

È mancata la dottoressa Paola Chiambretto, collaboratrice del Villaggio Amico di Gerenzano, centro specializzato nell’accoglienza di malati di Alzheimer, malattia di cui la dottoressa era definita “un’enciclopedia vivente”, tanto che era la ideatrice e responsabile del progetto della struttura su questa malattia.

«La nostra amica, la nostra sorella, Dott.ssa Paola Chiambretto – si legge sulla Pagina Facebook del Villaggio Amico -. Ideatrice e Responsabile del nostro Progetto Alzheimer, è mancata questa (mercoledì sera, ndr) sera dopo un lungo periodo di malattia. Tutte le benedizioni siano su di te. Ciao Paola».

Anche il primo cittadino di Uboldo, Lorenzo Guzzetti, che conosceva Paola, commenta la triste notizia: «Sono senza parole. Una donna eccezionale, una professionista incredibile, una dottoressa appassionata, un cervello italiano del quale il nostro Paese deve andare orgoglioso. Una mente finissima. Un’enciclopedia vivente sull’Alzheimer. Mi ricordo quando per un periodo collaborammo insieme: precisa e puntuale, un po’ austera a primo impatto ma poi capacissima a interagire e a facilitare il lavoro degli altri. Perché intelligente, raffinata e davvero simpatica. Sono davvero molto addolorato. Un abbraccio ai suoi cari, a tutti gli amici di Villaggio Amico. Un bacio lassù. Ciao dottoressa. Ciao, Paola».

di manuel.sgarella@varesenews.it
Pubblicato il 12 gennaio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.