Furto in una ditta: arrestato un minorenne

Il giovane, svizzero tedesco, è stato fermato dopo un inseguimento da parte della polizia cantonale. L'ipotesi di reato è furto con scasso

Polizia Cantonale

La Polizia cantonale e la Polizia comunale di Locarno hanno arrestato un minorenne colpevole, secondo l’accusa, di aver rubato all’interno di una ditta di via Cantonale.

Il giovane, un minorenne svizzero tedesco, era stato fermato dopo un breve inseguimento. È ritenuto responsabile di aver rubato del denaro.

Dopo l’interrogatorio da parte di agenti della Polizia cantonale è stato arrestato. L’ipotesi di reato nei suoi confronti è di furto con scasso. L’inchiesta è coordinata dalla Magistratura dei minorenni.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 gennaio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.