Giovani talenti per il primo concerto 2017 all’Accademia musicale

Si inaugura domenica 29 gennaio alle 17 la Stagione dei Concerti dell’Accademia musicale di Porto Ceresio in collaborazione con il Conservatorio di Como. Ingresso libero

Musica Classica
musica classica

Si inaugura domenica 29 gennaio alle 17 la nuova Stagione dei Concerti dell’Accademia musicale di Porto Ceresio, un programma di appuntamenti musicali di alto livello offerti gratuitamente dall’Accademia diretta dal Maestro Giovanni Salvatore Astorino in collaborazione con il Conservatorio di Como.

Qui tutto il programma 2017

Protagonisti del primo concerto del 2017 il clarinettista Giona Pasquetto e il pianista Kristofer Gjoni, due giovani talenti varesini impegnati in un programma intitolato “Cameristica”.

Giona Pasquetto, 21 anni, ha iniziato gli studi presso l’Accademia Sant’Agostino di Cassinetta  e ha frequentato il Liceo Musicale Manzoni di Varese seguendo le lezioni di Edoardo Piazzoli ed è iscritto al Triennio Accademico di Clarinetto presso il Conservatorio di Como sotto la guida del M. Carlo Dell’Acqua.

Finalista al concorso Claudio Abbado (2015), Secondo Classificato al concorso Amilcare Zanella (2016), II classificato al concorso Internazionale di Giussano (Cat. Musica da Camera, 2016), vincitore del premio Zanco (2016) e vincitore del Primo Premio Assoluto al concorso Monterosa, nella categoria Musica da Camera, con il punteggio di 97/100(2016).

Si esibisce in diversi concerti in ambito sia cameristico che solistico ed è stato contattato da Associazioni quali gli”Amici della Musica” di Padova e la “Filarmonica della Scala” di Milano.

Chiamato a far parte di formazioni quali la Civica Filarmonica di Mendrisio si esibisce stabilmente con la Civica Filarmonica di Lugano e con l’Orchestra Poseidon (VA).

Kristofer Gjoni, 19 anni, e si avvia agli studi pianistici all’età di otto anni sotto la guida del Maestro Marco Sala.

Nel 2014 si classifica primo assoluto al concorso “Città di Tradate”, ed esegue con l’orchestra del Civico Liceo Musicale di Varese il “carnevale degli animali” di Saint Saens vincendo il premio “Gianluigi Milanese”. Lo stesso anno si classifica terzo al concorso d’esecuzione musicale “Festival di Bellagio e del lago di Como” e consegue il premio musicale “Gianni Pozzato”. L’anno successivo ottiene nuovamente il premio “Gianluigi Milanese” insieme all’orchestra di fiati della medesima scuola, con la quale partecipa, ad oggi, da quattro anni.

Dall’anno scolastico 2015/2016 studia composizione con il Maestro Luca Macchi presso il Civico Liceo Musicale di Varese e suona stabilmente in duo con il clarinettista Giona Pasquetto, con cui è arrivato secondo al concorso strumentistico nazionale “Città di Giussano” e primo assoluto al “17° concorso internazionale Valsesia musica juniores 2016″.

Il programma del concerto:

C.M. von Weber Gran Duo Concertante op. 48

R. Schumann Romanza, Op. 94 N. 1

R. Schumann Fantasiestüke Op. 73: I. Zart und mit Ausdruck – II. Lebhaft, leicht – III. Rasch und mit Feuer

C. Debussy Premiere Rhapsodie

F. Poulenc Sonata: Allegro malinconico – Cantilena – Presto giocoso

Inizio concerto ore 17 – Ingresso libero – L’Accademia musicale è in via Mazzini 29, a Porto Ceresio

di mariangela.gerletti@varesenews.it
Pubblicato il 29 gennaio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.