“Gli episodi di violenza che hanno colpito Hafijul sono gravissimi”

Uboldo civica esprime la propria solidarietà al fiorista aggredito al cimitero durante le feste di natale

141tour Uboldo: i luoghi
Tutti i luoghi visitati durante la tappa del 141tour ad Uboldo

Uboldo civica esprime la propria solidarietà al fiorista aggredito al cimitero durante le feste di natale:

Vogliamo aprire i lavori di questo nuovo anno con un messaggio solidale. Uboldo Civica esprime solidarietà a Hafijul Khan, cittadino del Bangladesh, fioraio che opera ormai da anni all’ingresso del cimitero e che, ancora una volta, è stato vittima di violenza. Lo scorso anno fu brutalmente bastonato e questa volta ha dovuto fare i conti, in pieno giorno, con colpi di arma da fuoco. Non esistono ragioni che possano giustificare questi vili atti, queste manifestazioni della peggior specie di “non uomini”.

Gli episodi di violenza che hanno colpito Hafijul sono gravissimi. Vogliamo sperare che siano espressioni isolate e che possano essere risolte al più presto. Tuttavia, dobbiamo prendere atto che anche la nostra comunità è vulnerabile e che, pertanto, sia utile prestare attenzione a qualunque segnale negativo trovi spazio e modalità di manifestarsi.

Ci auguriamo che la nostra comunità, attraverso le sue diverse espressioni e il contributo di ciascun cittadino, sappia stringersi in una ferma volontà di risposta alla sottocultura della violenza e a qualunque forma di criminalità. Noi, in quanto forza civica, ci impegneremo nel fare la nostra parte.

di
Pubblicato il 11 gennaio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.