Il cardinal Scola al cinema Nuovo di Abbiate

Visita pastorale dell'arcivescono di Milano in programma l'8 febbraio "per dialogare con il suo popolo"

Il cardinale Scola all'ospedale di Tradate

Mercoledì 8 febbraio, l’Arcivescovo di Milano, il cardinale Angelo Scola, sarà in Visita pastorale al decanato di Tradate, dove incontrerà i fedeli alle ore 21.00 presso il cinema teatro “Nuovo” in piazza Unità d’Italia, 1 ad Abbiate Guazzone.

Si tratta di una visita pastorale “feriale“, caratterizzata non da grandi celebrazioni, ma da un incontro dialogante del pastore con il suo popolo. Per non eccedere la capienza della sala è necessario munirsi di pass gratuito in distribuzione presso le parrocchie, ma la diocesi vuole offrire una possibilità di partecipare a tutti i fedeli. Per questo motivo la curia ha predisposto innovative modalità di comunicazione.

Prima e dopo la Visita pastorale è possibile inviare domande e riflessioni all’Arcivescovo scrivendo a visitascola@diocesi.milano.it. L’incontro sarà seguito in diretta Twitter attraverso l’hashtag #visitascola. Nei giorni successivi il video della serata sarà on line su www.chiesadimilano.it. Chiesa Tv (canale 195 del digitale terrestre) realizzerà uno “speciale” in onda la settimana successiva (la data sarà comunicata su MilanoSette e www.chiesadimilano.it).

L’incontro a Tradate prosegue la lunga serie di Visite pastorali che l’Arcivescovo sta compiendo nei 73 decanati della Diocesi. Il Decanato di Tradate è composto da 13 parrocchie, comprende 9 Comuni con una popolazione complessiva di oltre 68mila abitanti.

La visita pastorale si estenderà nei giorni precedenti e seguenti con la presenza del Vicario Episcopale di Zona S. Ecc. Mons. Franco Agnesi nelle singole parrocchie, secondo il seguente calendario:

Giovedì 2 febbraio: Castiglione Olona e Gornate Superiore.
Venerdì 3 febbraio: Mozzate, Carbonate, Locate Varesino.
Lunedì 6 febbraio: Lonate Ceppino.
Venerdì 10 febbraio: Vedano Olona.
Lunedì 13 febbraio: Tradate (tre parrocchie).
Martedì 14 febbraio: Venegono Inferiore e Venegono Superiore.

di manuel.sgarella@varesenews.it
Pubblicato il 25 gennaio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.