Il comprensivo Aldo Moro cerca un nuovo dirigente

Dopo un inizio anno molto teso, la preside lascia e il comprensivo volta pagina per cercare un reggente che gestisca le scuole fino alla fine dell'anno scolastico

presidenza

Rosanna Ciccarelli non è più alla guida del comprensivo Aldo Moro di Saronno in via Santuario. La sede risulta vacante ed è disponibile per una reggenza.

Così, infatti, prevede una comunicazione pubblicata ieri, 3 gennaio, dall’Ufficio scolastico lombardo. La ricerca è tra dirigenti che si offrano di assumere temporaneamente la gestione del comprensivo fino alla fine di agosto 2017.

Finisce una storia tormentata che, soprattutto a  inizio anno, ha visto genitori ma anche docenti criticare l’operato della preside. Da allora le tensioni interne non si sono smorzate fino alla decisione di chiudere l’esperienza e di pensare a una nuova gestione per la seconda parte dell’anno scolastico.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 gennaio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.