Varese News

Salute

Il Cup riapre per i servizi dell’azienda ospedaliera di Varese

Dal 16 gennaio torneranno operativi gli sportelli di prenotazione dell'ASST Sette Laghi. Importanti cambiamenti nella gestione del punto prelievi, operativo dal 23 gennaio

distretto sesto calende
azoenda sanitaria

Da lunedì 16 gennaio riaprirà il CUP di Sesto Calende, da cui sarà possibile prenotare le prestazioni erogate in tutte le sedi della ASST dei Sette Laghi.

I pagamenti saranno possibili solo con POS (carta di credito, bancomat o bancoposta), non in contanti.

L’attività di prelievo resta invece sospesa fino a lunedì 23 gennaio.

A questo proposito, è importante segnalare ai cittadini che devono sottoporsi a prelievi ciclici previsti da un’unica impegnativa, come ad esempio i monitoraggio dell’INR, che dal 23 gennaio potranno sottoporsi a questi prelievi nella sede di Sesto Calende solo se l’impegnativa che li prevede è ‘nuova’, cioè non è già stata presentata precedentemente, in occasione dell’accettazione di uno dei prelievi che comprende. 

Del resto, chi avesse già iniziato ad utilizzare una di queste impegnative cicliche, può terminare il ciclo di prelievi da essa previsti in uno dei punti prelievo afferenti all’ASST della Valle Olona. Questa precisazione è una conseguenza transitoria del completamento dell’integrazione della sede territoriale di Sesto Calende nell’ambito ASST dei Sette Laghi.

Si segnala inoltre che, con la ripresa dell’attività di prelievo, saranno modificati gli orari pomeridiani per il ritiro dei referti: i nuovi orari prevedono infatti il ritiro referti per la fascia pomeridiana dalle 15.00 alle 16.30 dal lunedì al giovedì, festivi esclusi.

In ogni caso, i nuovi orari saranno indicati nei fogli di ritiro referti consegnati ai pazienti in occasione del prelievo e saranno segnalati anche dagli avvisi esposti nella sede. 

Le attività distrettuali vaccinazioni, patenti, commissione invalidi, ecc., proseguiranno come di consueto.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 gennaio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.