In nome della madre, lo spettacolo torna nella chiesa di San Giulio

Il monologo tratto dal libro di Erri De Luca torna in scena con il coro Sophia il prossimo 3 febbraio

coro sophia
Foto varie

Associazione coro femminile Sophia Cassano Magnago annuncia la prossima rappresentazione, che si terrà venerdì 3 Febbraio, nella chiesa di San Giulio, dello spettacolo “In nome della madre”, tratto da un libro di Erri De Luca. Lo spettacolo è promosso dal CAV di Cassano Magnago, in collaborazione con Comunità pastorale S. Maurizio

Il monologo è tratto dal testo di Erri De Luca In nome della Madre ed è interpretato da Anna Nicora, Laura Banfi e dal coro femminile Sophia impegnato ad avvolgere la vicenda della maternità di Miriàm, giovane ebrea di Galilea, in una cornice suggestiva di voci, suoni e canti della tradizione ebraica e brani polifonici.

Il coro diretto da Stefano Torresan è accompagnato dal pianista Giovanni Conti e dal polistrumentista Roberto Zanisi. Regia e luci e scenografie di Emanuele Fant. Adattamento, progettazione e interpretazione musicale a cura del Coro femminile Sophia.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 gennaio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.