Inizia il “check up” dei campanili della città

E' iniziata la verifica di orologi e illuminazione dei campanili di tutta la città per capire come andare ad operare. L'assessore Bonicalzi: "le torri di fianco alle chiese sono i biglietti da visita di ogni quartiere"

Gallarate vista dall'alto, dal campanile della Basilica (inserita in galleria)
Gallarate vista dall'alto, dal campanile della Basilica (inserita in galleria)

«Sono il faro dei nostri rioni. Un punto di riferimento inconfondibile in grado di guidarti fino alla piazza della chiesa. Erano, sono e saranno sempre un simbolo importate per le comunità che vivono alla loro “ombra”». Paolo Bonicalzi, assessore ai Lavori pubblici, si riferisce ai campanili, immagine e orgoglio di ogni quartieri.

Galleria fotografica

Gallarate vista dall'alto, dal campanile della Basilica 4 di 27

«Insieme ai tecnici degli uffici stiamo verificando il funzionamento degli orologi e la loro illuminazione. So che alcuni sono al buio e che altri hanno le lancette immobili, ferme ad un orario che non esiste». Proprio per questo è stata inviata una mail a tutte le parrocchie cittadine per comprendere lo stato di funzionamento delle torri campanarie: la manutenzione di orologi e illuminazione è infatti a carico dell’amministrazione comunale, mentre quella della campane spetta a ogni singola chiesa.

«Per ora sappiamo -prosegue l’esponente della giunta guidata da Andrea Cassani- che ci sono problemi a Madonna in Campagna, a Cajello e a Cascinetta. Attendiamo di avere un quadro completo e poi predisporremo un piano di azione. I nostri dieci campanili devono essere visibili e devono scandire il tempo in maniera puntuale. Per qualcuno sarà una piccola cosa, per me invece si tratta di un intervento importante: le torri di fianco alle chiese sono i biglietti da visita di ogni quartiere e un bel biglietto da visita può solo attirare e non allontanare».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 gennaio 2017
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Gallarate vista dall'alto, dal campanile della Basilica 4 di 27

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.